Inaugurazione Maison Cilento 1780

maison-cilento-logo

 

Maison Cilento e Palazzo Caracciolo per una settimana insieme dalle 7 alle 21 all’insegna del buon gusto per celebrare la nuova sede della Riviera di Chiaja.

Una settimana dedicata alle eccellenze e al buon gusto con apertura dalle sette del mattino alle nove di sera attraverso un percorso che coniuga innovazione e tradizione nella nuova Maison Cilento alla Riviera di Chiaja 203-204. Insieme a Palazzo Caracciolo i cinque sensi saranno stimolati dalla delicatezza delle stoffe e dai profumi e le atmosfere che caratterizzano il museale atelier di Ugo Cilento con un percorso che attraverserà il gusto grazie alle proposte dello chef di Palazzo Caracciolo che accompagneranno i visitatori della nuova casa dell’eleganza sin dal primo mattino. Un invito a visitare la nuova sede dal momento della colazione all’aperitivo serale grazie al gemellaggio tra la Maison Cilento e Palazzo Caracciolo, eccellenze che affondano le loro radici nel ‘700, l’epoca d’oro di Napoli che oggi rivive proprio attraverso questo connubio che accompagnerà dal 24 al 31 ottobre clienti e visitatori. Un connubio rappresentato proprio da due leoni settecenteschi che accolgono gli ospiti all’ingresso delle due strutture partenopee. Un percorso unico di gusto, storia, cultura della città vetrina sul mondo.

Dal 1780 Cilento vuol dire cultura del sartoriale, ricerca del pezzo unico, su misura e di classe, dell’accessorio raro e di qualità. Le cravatte sette pieghe in pura seta e in pregiati tessuti sono da sempre il fiore all’occhiello della maison, tagliate e cucite a mano come tradizione comanda. La boutique di via Medina prima e oggi la nuova sede della Riviera di Chiaja a Napoli sono da sempre state un autentico tempio dell’eleganza maschile con il più ampio e ricercato repertorio di tessuti, filati, calzature, pelletteria, gemelli e cravatte che da oltre due secoli vestono l’uomo elegante. Ma anche le donne trovano foulard, profumi, borse e tanti accessori di gran pregio e qualità unica. Oggi nelle mani di Ugo Cilento, la maison continua ad essere il punto di riferimento indiscusso dello stile in Italia.

Palazzo Caracciolo, con i suoi 800 anni di storia, è uno dei palazzi più antichi di Napoli. Ubicato nel centro storico, vicinissimo alla Stazione Centrale e collegato ai principali assi viari della città, è un edificio maestoso, imponente, la cui severa facciata nasconde un bellissimo chiostro oggi coperto da un originale impluvium e un grazioso giardino.

L’Hotel ospita 138 camere su tre livelli, suddivise in Superior, Deluxe, Junior Suite e Suite, dove la storia si fonde con le più moderne esigenze di ospitalità. Gli ambienti sono naturalmente insonorizzati dall’imponenza delle antiche strutture murarie e per il più assoluto dei relax, Palazzo Caracciolo mette a disposizione anche un centro wellness & fitness e un solarium con idromassaggio.

La ristorazione è il cuore della raffinata accoglienza di Palazzo Caracciolo. L’Hotel dispone di due splendidi ambienti conviviali dove gli ospiti possono godere di un percorso gastronomico alla scoperta dei sapori della grande tradizione napoletana reinterpretati dall’estro e dalla fantasia dello chef Daniele Riccardi. Per i momenti più intimi c’è un raffinato e raccolto bar dove degustare un buon calice di vino o lasciarsi sedurre dalle tentazioni della pasticceria napoletana accompagnate da un autentico espresso.