Capodanno Cinese a Palazzo Caracciolo

OLTRE I CONFINI DEL GUSTO:
ABBINAMENTO GASTRONOMICO CINA-ITALIA

Città del gusto Napoli apre la stagione degli eventi 2016 con una serata interamente dedicata alla Cina ed alla sua cucina, frutto di un progetto d’integrazione culturale attraverso l’enogastronomia in collaborazione con il Chinese Culinary Institute e l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

Città del gusto Napoli continua la sua azione internazionale attraverso strumenti editoriali sull’enogastronomia, iniziative di formazione, esclusivi eventi di degustazione e divulgazione finalizzati a comunicare la ricca cultura enogastronomica italiana e i suoi protagonisti ed in collaborazione con Vocational Training Center e il Chinese Culinary Institute.
Un’intensissima settimana di attività ed eventi coinvolgerà 4 sedi delle Città del gusto da Nord a Sud con workshop, classi di cucina e eventi dedicati e culminerà con la celebrazione del Capodanno Cinese, la più importante festività annuale in Cina, la festa della famiglia ed è di buon augurio per il nuovo anno, celebrata da Città del gusto Napoli venerdì 26 febbraio 2016 a partire dalle ore 19 presso il sontuoso porticato del Palazzo Caracciolo, in via Carbonara 112, dove l’arte enoica italiana si fonderà con la bellezza architettonica di una delle location più suggestive del capoluogo campano e con la gastronomia cinese, caratterizzata da una storia plurimillenaria che affonda le sue radici nella filosofia, nella religione, nella politica, nella scienza medica della Cina, e può, a giusto merito, essere considerata parte integrante della complessa cultura tradizionale e moderna di questo grande paese.
In degustazione tipicità della cucina cinese, famose non solo il loro sapore, ma anche il loro aroma ed il loro aspetto estetico. Infatti il cibo deve soddisfare il senso del gusto, ma anche quello della vista e dell’olfatto.
Alle ore 19.30 la serata prevedrà un momento esclusivo che raramente può essere vissuto al di fuori dei territori eletti, un rito antichissimo: la cerimonia del the. Due docenti dell’Istituto Confucio dell’Istituto Orientale di Napoli faranno scoprire al pubblico le peculiarità della gastronomia cinese con un intervento dal titolo “Qualche informazione e curiosità sulla cucina cinese”, indicazioni gastronomiche che introdurranno l’evento, soprattutto faranno da apertura alla nota cerimonia del the a cui il pubblico assisterà: un rituale di concentrazione e grazia, che libera la mente e apre il cuore al contatto con l’altro, perché i the cinesi sono the magici appagano il gusto con la loro incredibile aroma e lo spirito.
Il the è una bevanda beneaugurante e si offre come benvenuto.

A seguito del rituale il pubblico potrà ammirare le tipicità della cucina cinese, i suoi simbolismi e il modo in cui, tramite la cucina, la cultura cinese può integrarsi al meglio con la cultura italiana durante uno showcooking tenuto da uno chef cinese insieme agli chef della Città del gusto Napoli Nicola Miele e Fabrizio Pugliese.

In abbinamento una selezione di vini scelti da esperti della Gambero Rosso Academy dell’azienda Casale del Giglio e dell’Oltrepò Pavese per una abbinamento armonico e perfettamente concordante con gli elementi basilari della cucina cinese, perché aroma, forma e colore hanno un ruolo fondamentale nella presentazione dei piatti, nel bilanciamento dei sapori e delle consistenze, così come nell’abbinamento con i vini.

Informazioni e prenotazioni: Tel. 0813119800-13//3381691727 – Email eventi.na@cittadelgusto.it – Palazzo Caracciolo: Tel. 0810160601 – Email h5565-sl@accor.com